Tag: Simona Vinci

Pesci mai “vinti”

Pesci mai “vinti”

L’edizione del 2007 era effettivamente “bruttina”, ma faceva parte di un progetto editoriale sulle ecomafie, con altri scrittori importanti. Ho letto la nuova edizione Einaudi di Rovina, scoprendo un tipo di scrittura che non ricordavo. Il libro è in forma di docubook, come ci sono i docufilm, però Simona Vinci, quando narra, narra in modo “pesante”, diretto, incazzato a giusta ragione. Custodisco gelosamente i dati astrologici precisi del Pesci Simona. Me li diede parecchi anni fa in quanto grande amica di un mio grande amico. Vi furono alcune mail di scambio, ma non la incontrai mai. Però i suoi libri sono veramente  fenomenali.

OM

Buon compleanno Simona Vinci

Buon compleanno Simona Vinci

Per quanto mi riguarda questa scrittrice italiana rappresenta una sorta di faro nella giungla dei sentimenti, degli amori, delle relazioni e dello “straziante mondo dei Pesci”. Leggendo “Parla, mia paura”, il dolore di chi scrive è il dolore di tutti perchè lo si può toccare. Ecco perchè credo ci si trovi di fronte ai “casi letterari”. Simona Vinci era molto amica di uno scrittore che ci ha lasciato anni fa e che conoscevo bene: Stefano Tassinari. Ci saremmo anche dovuti incontrare poichè il mio desiderio di conoscere Simona era forte. Da poco avevo letto Stanza 411 e Strada provinciale 3, due bei colpi al cuore. Per farla breve Stefano volò via e non ci siamo mai trovati. Come tutti gli scrittori maiuscoli l’oroscopo di Simona Vinci non devia dai valori Nettuniani dei Pesci. Direi che è un super Pesci, dato che Sole, Mercurio e Venere sono nel Segno e Mercurio, già che c’era, è posizionato in quadratura con Nettuno. Se Simona fosse nata verso sera o tardo pomeriggio avrebbe anche la Luna nei Pesci che spiegherebbe ulteriormente non solo il genio, ma anche le difficoltà del genio di vivere nel  mondo del Tonal.

WhatsApp chat