Tag: Simboli Sabiani

La quadratura perfetta e il 13° grado del Toro secondo l’Astrologia esoterica

La quadratura perfetta e il 13° grado del Toro secondo l’Astrologia esoterica

Per alcune ore il Sole in Toro quadrerà perfettamente con Saturno in Acquario. Il grado coinvolto è il 13°.

Non so se sia da attribuirsi al numero 13 che di solito richiama la fortuna in senso ampio, ma la “costante” di questo grado indicata sia dal Calendario Tebaico che dall’Astrologia Indù e da altri vari “lettori” di questo misterioso Zodiaco a 360 gradi, è quella di un sommo grado di rettitudine morale e di giustizia. E non solo: l’immagine di un uomo in una falegnameria e una squadra e un piano sopra un tavolo, simboleggiano il senso di efficienza, di ordine e di “geometrie”, che rendono l’individuo completo e sempre più assomigliante ad un tipo Bilancia perfetto. Anche Pitois parla di carattere “conciliatore” .

Rudhyar amplia questo concetto di purezza e perfezione mostrandoci questa immagine: Dei bambini giocano sulla spiaggia mentre dei crostacei si muovono al bordo dell’acqua. Sembra una visione cancerina, ma non dimentichiamo che la Luna è esaltata nel Segno del Toro, il Segno procreatore per definizione. Venere sembra dunque permeare questo 13° grado taurino. La quadratura che in questi giorni si osserva in Cielo può danneggiare i nati oggi poiché da adulti si chiederanno: “Ma perché ho così difficoltà nel lavoro? Eppure sono un bimbo eco compatibile”

OM

Camminando al 10° grado del Toro (secondo l’Astrologia esoterica)

Camminando al 10° grado del Toro (secondo l’Astrologia esoterica)

L’Esagramma n. 10 de L’I Ching è “Il procedere”, un camminare senza una meta, ma soltanto per il senso esplorativo del “non fermarsi” e andare avanti. Difatti il successivo, il n. 11, rappresenta “La pace”, cioè una sorta di meta spirituale raggiunta grazie al “procedere”. Dice il libro: Ciò che procede non dimora, ciò che procede non sta.

In questi giorni i pianeti sono transitati sopra Urano a 10 gradi del Toro.

Tra Janduz, il Tebaico, Pitois ecc, il grado Dieci taurino è riferito sia ad un cammino costellato di ricchezze e di fortuna, sia ad un’ombra di avarizia e cupidigia presenti nel grado. Un corvo che osserva invidioso il tesoro di un sovrano del decimo grado è la costante anche nell’Astrologia Indù.

Rudhyar invece assegna al grado il concetto di coltivazione dell’Io con questa immagine: Una donna che annaffia i fiori nel suo giardino e che ama i fiori del proprio giardino, sviluppando quel concetto di possesso che è la linea conduttrice del Segno generico del Toro. Se Il Sole occupa questo grado l’Io sarà solo Super Io, mentre se Venere lo occupa, l’amore sarà esclusivo e dominatore.

Il grado 25 dei Gemelli secondo l’Astrologia esoterica

Il grado 25 dei Gemelli secondo l’Astrologia esoterica

Il 15 aprile 2021, pianeta Marte si trova al 25° grado dei Gemelli. La sincronicità sta nella posizione di Sole e Giove rispettivamente in sestile e trigono dall’Ariete e dall’Acquario esattamente al grado 25. Nel calendario Tebaico e sue successive interpretazioni, si attribuisce a questo grado una estrema litigiosità più che combattività guerriera propria di Marte

Sulla piazza di un mercato, mercanti e compratori sono egualmente nervosi; dei cani si mordono, e due uomini litigano, battendo al suolo i loro bastoni per affermare la loro opinione.
Grado Maschile, tenebroso, di contestazione, di Marte. (Janduz)

Tenebroso maschile infernale. Due cani che si mordono. Carattere sdegnoso, battagliero, poco socievole, dispute e risse nella vita. (Calendario Tebaico)

La piazza del mercato (Gemelli) e i bastoni sono ripresi anche nell’analisi dei 360 gradi nell’Astrologia Indù.

Nonostante le sfumature, la costante rimane l’aggressività del Grado.

Rudhyar scrive invece di “Alberi coperti di brina contro il Cielo invernale”, indicando in questo grado una ricerca di archetipi e la possibilità di sfrondare l’albero eliminando l'”esteriorizzazione”, il superfluo. Sembra un richiamo a Saturno e al Capricorno, dove Marte è esaltato. 

Chi nasce il 15 aprile, avrà questo grado da gestire con le simbologie molto forti di Marte e con Marte medesimo in Gemelli, che però essendo in armonia con  Sole e Giove, potrebbe dare il meglio di sè richiamando le simbologie di Marte/Capricorno. Sciatori, maratoneti, scattisti, centomentristi, ciclisti, potrebbero nascere in questo giorno importante astrologicamente. Uomini e donne senza differenza, ma con il Sole coinvolto gli uomini sono il leggero vantaggio, ma anche la Luna in Gemelli in arrivo su Marte, non scherza e le donne potrebbero abbracciare l’arte del fioretto e della spada oppure diventare Ceo di una catena di ristoranti negli aeroporti. Dipende sempre dal castello dei destini incrociati.

OM

 

Il grado 25 dell’Ariete secondo l’Astrologia esoterica

Il grado 25 dell’Ariete secondo l’Astrologia esoterica

In questi giorni si compiono tre sestili, dall’Ariete all’Acquario, di Venere, Luna e Sole con Giove. Il grado coinvolto è il 25 dell’Ariete. Questo grado è all’unanimità astrologica considerato un grado di grande splendore, di potenza, di fortuna. Riporto alcune considerazioni su questo grado.

Secondo Janduz l’immagine è questa

Un personaggio regale presenta il suo scettro ad un chierico inginocchiato, mentre al di sopra d’essi, un gran sole proietta i suoi raggi su di un sole più piccolo.
Grado Luminoso, di riuscita facilitata, della Luna.

Pitois (primo interpretatore e divulgatore del calendario Tebaico) non si discosta dalla “luce” che emana questo grado

Un sole che proietta i suoi raggi su un altro sole”
– Salita a una grande fortuna.

Rudhyar, pur accettando la potenza emanata dal grado 25, ne sottolinea la fragilità

Un uomo possiede più doni di quanti ne possa tenere. Ossessione derivante da potenzialità

Se vi trovate qualche pianeta in Ariete al grado 25 applicate queste simbologie a quelle del pianeta per penetrare più a fondo la vostra natura. Se si trova la Luna questa sfacciata fortuna sarà interiore o familiare, se Venere il delirio di onnipotenza si riverserà sull’amore e così via

OM

Il grado 13 dell’Acquario secondo l’Astrologia esoterica

Il grado 13 dell’Acquario secondo l’Astrologia esoterica

Attualmente questo grado è occupato dalla importante congiunzione Mercurio Giove nel Segno di Urano

Esiste una interpretazione molto simile (o meglio una visione) tra Il calendario Tebaico, le rivisitazioni del medesimo fatte da Pitois, l’astrologia indù e le visioni di Janduz. Tutti individuano nel 13° grado del Segno dell’Acquario un che di catastrofico, di rovina, di “crollo”. L’immagine simbolica è quella di un uomo che tiene nella mano il suo piede tagliato. Quest’uomo con il piede rotto in mano deve attraversare un ponte che è crollato e dove sotto scorre un torrente impetuoso. I consigli di Janduz sono quelli di avanzare con grande circospezione nella vita, controllando Marte e Mercurio nel Tema natale, poiché “l’avvenire è spezzato per catastrofe improvvisa”. 

Diversa interpretazione danno Dane Rudhyar e Linda Hill, entrambi elaboratori delle visioni di Elsie Wheeler dei 360 gradi dello Zodiaco. Al 13° grado dell’Acquario corrisponde un barometro. Questo strumento ha una duplice funzione: scientifica poiché misura il tempo atmosferico e i suoi cambiamenti e magica perché in un certo senso lo strumento “anticipa” e prevede i mutamenti climatici. Gli individui dunque devono ascoltare i sottili cambiamenti interiori e anche esteriori. Addirittura possono essere degli anticipatori di eventi sia personali che altrui. Rudhyar  scrive: Questo terzo simbolo della sessantatreesima sequenza ci dice che è assai importante cercare [..] una conoscenza della progressione causale. Nel senso più ampio ciò implica una consapevolezza dei processi ciclici, e ciò include l’Astrologia. La parola chiave è ANTICIPAZIONE.

Se eliminiamo il senso catastrofico delle antiche interpretazioni, il tema comune rimane sempre il movimento “circospetto”. La lettura dell’uomo con il piede tagliato in mano ha anche il significato dell’unione dei piedi (Pesci) con le mani (Mercurio) e quindi della capacità di prevedere il futuro e di capire quando e come sarà possibile attraversare “il ponte”.

OM

 

Scorpione, grado 8

Scorpione, grado 8

secondo Linda Hill

LA LUNA D’ARGENTO CHE BRILLA ATTRAVERSO UNA BELLA GEMMA DI UN LAGO

Questo simbolo implica vedere le cose riflesse nel mondo circostante. Può anche mostrare qualcuno che perde la trama perché non è in grado di differenziare la realtà dalla finzione, l’intuizione dal sogno o ciò che è suo dalle emozioni, dai pensieri o dalla realtà di qualcun altro. Certamente, questo parla di profondità nell’intelletto, nell’intuizione e nelle emozioni. Indipendentemente dal fatto che ci siano profondità nascoste o no, potrebbe esserci una forte sensazione che le cose vengano “riflesse”, poiché la “Luna” si riflette sul “Lago” proprio come uno specchio. Cosa richiede riflessione? O meno proiezione? Le cose vengono valutate solo a livello superficiale? Riesci a vedere le cose per come sono realmente? Cerca i segnali che devi osservare e osserva come la vita può riflettersi intorno a te. Riflessi. Reazioni. Fotografie. Immagini da cartolina. Specchi. Quiete. Silenzioso. Proiezione – soprattutto basata sulle apparenze. Abilità psichiche. Piacevoli emozioni.

Cautele: recitare. Moodiness. Perdere la trama. Relazionarsi con gli altri come in uno specchio. Relazioni co-dipendenti. Risposte superficiali. Narcisismo. Paura della profondità.

Mercurio e il numero 8

Mercurio e il numero 8

Oggi Mercurio staziona a 8 gradi dello Scorpione. Chi nasce oggi può contare su un particolare tipo di intelligenza acuta, profonda e fortemente intuitiva. L’8 corrisponde sia alla ottava casa, sia al Segno dello Scorpione e Mercurio è esaltato nel Segno di Plutone, quasi a confermare che lo Scorpione intellettivamente, non è mai banale. Diverso ne L’I Ching il corrispondente 8, PI – Unificare. Lo Scorpione tende a dividere, a morire per poi rinascere in un processo doloroso sia fisicamente che psichicamente, mentre secondo il Libro dei Mutamenti, Unificare è gioioso. Nei Simboli Sabiani un istrionico gallo domina la scena e in lontananza arcieri puntano le frecce verso uno stormo di uccelli. Il grado 8 è di Marte ed è un grado di grande combattività. Mercurio conduce il guerriero verso un uso marziale dell’intelletto.

OM

Peter Van Wood e l’Astrologia esoterica

Peter Van Wood e l’Astrologia esoterica

Mentre analizzavo il 5° grado del Sagittario (peraltro disastroso e funesto) secondo il calendario tebaico, mi sono imbattuto in Peter van Wood, astrologo di spettacolo che avevo completamente dimenticato. Cosa c’entra il vecchio e mitico Peter con i Sabiani? Navigando arrivo ad un articolo di Andrea Fontana (che ringrazio per la sincronicità) nel sito Edizioni Scienze Astratte, dove è riportata la notizia de “I Gradi di Peter Van Wood (Pieter van Houten)” riferiti all’analisi dei 360 gradi dello zodiaco.

Riporto sotto alcuni brani dell’articolo di Fontana, dove parla dei suoi incontri con Van Wood, piuttosto esplicativi sugli “oroscopi del giorno” e sugli “astrologi del giorno”. 

Quando chiesi a Peter il motivo per cui egli continuasse a scrivere oroscopi fasulli e generalizzati in vari programmi e rubriche della RAI e anche su tante riviste e giornali, egli mi spiegò che era ben cosciente che non potevano essere previsioni valide per tutti i Segni zodiacali, ma precisò che le scriveva sempre e solo con esito positivo ed ottimista, perchè in tale modo condizionava in modo positivo la giornata di chi leggeva i suoi oroscopi, e quindi a me venne spontaneo dirgli che il metodo da lui usato era come una piccola psicoterapia benefica.

In una delle nostre conversazioni telefoniche, chiesi a Peter cosa ne pensasse dell’Astrologia Esoterica del Maestro Tibetano, ed egli mi rispose allegramente che conosceva i libri di Alice Bailey, ma aggiunse solo che aveva molto imparato dai libri di Alan Leo, che considerava un suo maestro.
Un’altra volta mi disse che aveva stima del collega Branko, serio studioso di Astrologia, ma non ne aveva per nulla di Paolo Fox, di cui esclamò che non sapeva nulla di Astrologia (ed aggiunge anche un’insulto, che non cito).

Grazie Peter dall’alto della Vergine!

OM

La Biblioteca di Belysario (4)

La Biblioteca di Belysario (4)

Testo importante per lo studio dei Sabian symbols, dato che Rudhyar ha reinterpretato astrologicamente le 360 visioni  della sensitiva Elsie Wheeler. Più che altro è lo stesso Rudhyar il vero fenomeno nato sotto l’eclettico Segno dei Pesci. Un astrologo a 360 gradi che spaziava dalla musica, alla poesia, all’arte.

WhatsApp chat