Tag: Sabrina Spellman

Sono una strega, Harvey

Sono una strega, Harvey

Secondo Don Juan, i termini strega, stregone o stregoneria evocano nel pubblico una sorta di richiamo a pratiche magiche, oscure e di conseguenza riflettono una accezione negativa. Don Juan e il suo lignaggio avevano spostato il problema puntando sul totale abbandono delle pratiche oggettistiche e rituali proprie della antica stregoneria, reclamando la “via del guerriero” come unico approccio all’allargamento della percezione. Astuzia, pazienza, spietatezza e dolcezza sono i quattro cardini della via del guerriero. Le donne, sempre secondo la filosofia castanediana, sono portate naturalmente alla magia e vengono spinte verso il Potere dal Sognare e dall’Arte dell’Agguato o della Follia controllata. Dei quattro cardini, loro se ne fregano proprio. (cit. Belysario). Comunque la serie TV non è male. toni dark, ambientazioni sempre al limite della visibilità, maggior horror rispetto alla serie fumetto. Peccato che Salem non parli come nella serie TV Sabrina, vita da strega. Dato il target, la serie è piena di riferimenti ai  moderni adolescenti e a tutto il loro mondo. Curiosità astrologica: Sabrina e l’ideatore della serie sono entrambi dello Scorpione. Chi meglio di questo Segno conosce la magia nera, le pozioni, il woodoo e tutte le cose che si trovano nell’infinito profondo o nell’oscuro mare della consapevolezza?

 

WhatsApp chat