Il Segno Zodiacale del Capricorno secondo Belysario

Il Segno Zodiacale del Capricorno secondo Belysario

E’ una deformazione astro professionale o è veramente così? Quando penso al Capricorno mi vengono in mente personaggi e persone di una serietà e compostezza disarmanti. E’ più facile che un cammello passi per la cruna piuttosto che un Sagittario si accordi con un Capricorno. A volte questo Segno tende ad essere antipatico perché ritratto della sapienza e della saggezza. Eppure egli non fa nulla per mettersi in mostra. L’estroversione è un atteggiamento a lui sconosciuto. Ammetto che non li conosco tanto. Potrei scrivervi di questo Segno con le solite parole consumate, ma contravverrei allo Spirito poco didattico che pervade la mia Astromantica. Il Capricorno ti lascia, ti abbandona, è nel suo DNA astrologico e di conseguenza si nutre pure del contrario: viene abbandonato, lasciato, dimenticato forse mai. Il Capricorno annovera personaggi famosissimi e piuttosto importanti tra le sue fila. E’ un Segno destinato comunque al successo e alla vetta. Per onore della tradizione mitologica i Capricorno sono veramente “brutti” e a volte persino incutono il famoso “timor panico”. Del Capricorno mi piacciono “gli zoccoli che si aggrappano alla roccia”. Il loro senso di stabilità e di fermezza trae origine da questa immagine del Capro. Per associazione moderna il Capricorno è paragonabile ad un motore diesel: c’è bisogno di tempo per funzionare al massimo, più lavorano e meglio rendono e quando il motore è caldo sono imbattibili sulla resistenza. Un maschio con il Sole in Capricorno e una femmina con l’Ascendente Capricorno. Il primo lavora e ha successo da sempre. La seconda lavora e ha successo da sempre. La costante di queste posizioni è il lavoro: non potete essere figli di Saturno se non dedicate al lavoro almeno 4/5 della giornata. Non siete figli di Kronos se la solitudine vi uccide o non la vivete da vero Capricorno. E soprattutto non siete di questo Segno se non avete freddo o non temete il freddo. Come spesso accade in Astrologia pure il Capro ha due tipologie umane: o il grande “sfigato” oppure il grande ambizioso. Entrambi soffriranno comunque del “ritardo”, del contrattempo, degli ostacoli sul cammino. Se appartenete all’una o all’altra non penso dipenda dall’Astrologia, quanto dal mistero che circonda il fato, il destino, la sorte, il caso.

WhatsApp chat