Categoria: Sagittario

I due lati “amorosi” del Sagittario

I due lati “amorosi” del Sagittario

Oggi alle 16.15 circa il Sole entra nella costellazione del Sagittario e come 12 anni fa anche Giove si trova nel Segno centaureo. Nel famoso ramo di studi dell’”Astrologia a ritroso”, (ma esiste davvero?) è simpatico controllare gli eventi accaduti anni fa (all’incirca 12) e se questi eventi erano effettivamente frutto del positivo passaggio di Giove. Principalmente questo è riservato a Sagittario, Leone e Ariete, ma non vanno esclusi la Bilancia e l’Acquario Vi siete innamorati perdutamente fino ad arrivare all’altare? Grazie, Giove. Avete fatto quel viaggio oltremondo che sognavate da tempo? Merci, Zeus. E così via applicando le simbologie di Giove alla vita quotidiana. Giove fa espandere, il corpo, la mente, il portafoglio, l’amore. Essendo tutti “figli di Zeus”, nasceranno molti figli e molti amori, poiché il viziaccio di Giove era quello di un “dongiovannismo procreatore”. Le donne hanno sempre circondato la vita di Iupiter e l’”arte dell’agguato” mi sa che Don Juan l’abbia presa da Zeus. Il Sagittario dunque ama, come tutti, ma proprio tutti tutti, altrimenti non sarebbe governato da Giove. Il Sagitta comanda, dirige, è egocentrico, poliedrico, a volte’ “stronzo” (un po’ come il suo papà archetipico), iroso scaglia fulmini. Quindi è un eccezionale compagno se ci si vuole fare una bella cavalcata. Purtroppo se i Gemelli amano per 24 ore, il Sagittario fatica ad arrivare a 48 e a volte si perde nelle 12, cioè dopo mezzanotte, momento in cui inizia a danzare come un Cenerentolo al contrario. Perché allora amano la coppia? Non ne hanno bisogno come la Bilancia, ma si trovano a nozze (appunto) nella vita a due e questa vita a due deve essere sancita dalla legalità e dalla costruzione di una famiglia come simbolo di magnificenza e di espansione. Il Cancro cerca la famiglia con lo stomaco, il Sagittario come Idea, come concetto superiore. Il Sagitta è un Segno doppio, dove la doppiezza è data dagli estremi. Quindi se umanamente (parte sopra) sancisco l’amore con un bel fidanzamento con anelli e monelli, la parte sotto (zoccoli duri) osserverà le leggi del lato oscuro della medaglia bianca. Sagittario infedele, Sagittari conquistatori di amori, Sagittari che sperimentano l’amore. Quante se ne leggono sulla infedeltà di questo Segno. Non confuto e non approvo, poiché ciascuno, secondo il proprio Oroscopo, risponde solo a se stesso. Volete incolpare vostro marito o vostra moglie perché nati sotto questo Segno? Se siete capaci di mutare ciò che le stelle hanno indicato quando siete nati (cit. Camera dei Venti) allora siete sciamanici e dovreste lanciarvi nel dirupo. In caso contrario non cercate la chiave magica per aprire il cuore del Centauro, quello è sempre spalancato. Piuttosto, per dirla alla Jodo, farei costruire, per conquistare il centauro, un bel deposito paperoniano pieno di banconote nel quale tuffarsi varie volte al giorno. Se proprio non ce la fate sarà sufficiente un confortevole 5 stelle, ma sarà meglio cenare in camera.

I cavalli del Sagittario

I cavalli del Sagittario

Sarebbe comodo dire che tutti i Sagittari vanno a cavallo o che tutti i Sagittari amano i cavalli vista la analogia indiscutibile tra il Segno e il centauro. Comodo poiché si potrebbe adottare l’ Astrologia statistica e piantarla con le previsioni/visioni. In realtà accade che sì questo Segno possa trovarsi in grande sintonia con l’animale, ma, su un piano più sottile, l’incontro tra il Sagittario e il cavallo è un incontro evolutivo allo specchio. Tu guardi il cavallo e ricordi che una volta eri come lui, poi sei passato alla fase centaurea dove il corpo era a metà e infine torni umano, con memoria delle precedenti forme o semplicemente sei collegato con il “grande mare oscuro della consapevolezza” e allora vedi l’essenza stessa del cavallo. Questo fantastico animale, amato da tutti indistintamente, ha una visione del mondo circostante vicina ai 350 gradi. Tutta questa menata per dirvi che l’Astrologia a 360 gradi esiste davvero!!

Sagittari sempre “affamati”

Sagittari sempre “affamati”

Daryl Hannah, Elle Driver, assassina di Pai Mei, lettrice ad alta voce del letale veleno del Black Mamba è un bel Sagittario talentuoso e poliedrico. Il suo Tema Natale smentisce una totale appartenenza al Segno di Giove, dato che i pianeti sono tra il Capricorno e lo Scorpione e la Luna in Gemelli. Il fatto che la si trovi come protagonista nel b-movie Zombie Night, non deve stupire poichè si sa che tra Sagittario e Gemelli corre un abisso facilmente “colmabile”. Altro tassello nella letteratura zombica!

Sagittari in my mind (con Bilancia)

Sagittari in my mind (con Bilancia)

Non “una mattina”, ma questa mattina mi son svegliato con Tutti Frutti di Little Richards che mi frullava come Giorgia on my mind. Il mitico Richard è del Sagittario, però proiettando su un muro gigante il suo Tema Natale non ho capito nulla perchè la Luna è in Pesci e una massa di pianeti in Vergine. L’importante è che Giove nel Segno, nonostante i vicini novantanni, lo porti a produrre altri dischi centenari.

Non c’era stato il tempo di fare un arrangiamento e nessun pianista sarebbe riuscito ad imparare a suonarla come Richard in quel poco tempo che ci era rimasto, quindi l’unica possibilità che avevo era che fosse Richard stesso ad accompagnarsi al piano. Fu proprio quel suo modo selvaggio di suonare il piano a far diventare quella canzone un successo.
Misi un microfono fra Richard ed il piano, un altro lo misi dentro il piano e cominciammo a registrare. Bastarono solo tre takes ed in 15 minuti ce l’avevamo…..”Tutti Frutti” era nata!

 

Il grado 22 del Sagittario (The Laundromat)

Il grado 22 del Sagittario (The Laundromat)

Una lavanderia cinese. Questa è l’immagine di Rudhyar nella sua reinterpretazione dei simboli sabiani. Cioè “usare le proprie origini razziali e culturali per sopravvivere e prosperare in un ambiente straniero”.

Da Rudhyar arriviamo a questa immagine originaria “Uomini che si percuotono con la clava. Aggressività, rivalità, duelli.”

Altra immagine: “La coda dello Scorpione, di natura Saturno/Marte, una stella cattiva che sorge in questo grado, può rendere ancora più colpevole nel cercare di dare la morte con la manipolazione di acidi velenosi e rende cattivi ed immorali. Aggiunge pericolo per sé stessi e la disperazione”

Anche Pitois non scherza:

Degré XXII
« Deux hommes qui se percent mutuellement de leur glaive »
– Instincts homicides.

Io sto con Rudhyar e la sua lavanderia cinese

 

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
WhatsApp chat