Categoria: Ariete

Un martedì sotto il Segno del Leone e dell’Ariete

Un martedì sotto il Segno del Leone e dell’Ariete

Buone notizie per i due Segni di Fuoco che tra Marte, Luna e Venere si ritrovano catapultati in mezzo alla mischia uscendone vincitori. D’altronde il caldo torrido in arrivo, aiuta più loro del Sagittario. Gli altri nove attendano, poichè i gatti non trovano la trippa a loro sì cara.

OM

Gli “inguardabili”

Gli “inguardabili”

Il Toro Valentina Lodovini interpreta “Cambio tutto”, mentre l’Ariete Miriam Leone si diletta con “L’amore a domicilio”. Il primo è meglio del secondo, ma mentre li visionate potete preparare la cena, rispondere a un uossapp oppure riflettere sulla caduta del cinema italiano.

Summertime!!!

OM

Strategico Mercurio in Ariete

Strategico Mercurio in Ariete

Per qualche giorno Mercurio in Ariete metterà la propria intelligenza al servizio della medicina. Inoltre il Dio dell’intelletto formerà un’importante congiunzione con il centauro Chirone (tra dottori ci si intende), un sestile con Marte e Saturno e pure con Venere dai Gemelli. Gli ingredienti per una impennata nella ricerca scientifica ci sono tutti. Vediamo se i pianeti aiutano gli umani, come tanto tanto tempo fa, sempre in una galassia lì a due minuti di distanza. All’incirca fra 5 gg. il semisestile con Urano sarà perfetto. Chissà!

OM

Ariete o Bilancia?

Ariete o Bilancia?

Oggi mi trovavo alla cassa di un medio market, di una media città, di una media provincia. Quello che non è “medio” è la bellezza di questa città, che spesso rasenta il “sospiro”, tant’è che quando la visiti esclami sempre: “Cazzo, ci verrei proprio ad abitare!”. Peccato che poi scopri che questa città è “media città, bastardo posto” e a volte sta sul mignolo di una mano. In questo medio market, una giovane cassiera alza lo sguardo, abbassando lo sguardo. Questa è una tecnica tipica dei Segni acquatici o anche dell’Ariete. Dei Segni d’Acqua perché timidi e introversi e dell’Ariete perché spavaldo e leale guerriero condottiero. Alla fatidica domanda di tutti i market del mondo “Ha la tessera?”, la giovane cassiera si gira addirittura dall’altra parte mentre parla. “Lei è un Ariete?”, chiedo. No, ma sono Bilancia Ascendente Ariete, risponde. Quindi lei rappresenta esattamente questa città! dico. La giovane cassiera mi osserva con sguardo interrogativo, ma poi si riprende e dice: Ah, sì lo so che questa città è costruita su uno dei due Segni Zodiacali, ma non si è ancora capito quale, lei per caso conosce l’Astrologia? No, rispondo, sono sempre stato affascinato dagli Ascendenti. Pago, saluto, è stato bello, ciao.

Identità svelate

Identità svelate

Once upon a time black hair

Un fotomontaggio ben riuscito creato da un guerriero (ora molto dormiente) sul primo libro pubblicato

 

Nota curiosa a piè di post: in Rete cliccando sull’immagine trovata a caso del volume “…servando mio solco…”, ci si linka ad uno dei libri di Belysario. Rivendico anche l’identità di Giuseppe Iacolino!

La Biblioteca di Belysario (7)

La Biblioteca di Belysario (7)

Conservo pochi romanzi poichè vorrei avere tutti quelli scritti fino ad oggi, ma so che non possono stare in nessuna libreria. Occhi blu capelli neri non ha nulla a che fare con l’Astrologia, anzi fa parte di un lungo periodo lontano dagli astri. Scopro ora che la Duras è un Ariete con un forte oroscopo, dove per forte si intende un Sole e una Luna molto aspettati con pianeti importanti. Venere è in Ariete, distante dal Sole, ma perfettamente quadrata a Nettuno e quasi perfettamente sestile a Plutone. Si può dire: Ah, l’Amore! A furia di rincorrerlo col fuoco evapora. Il libro parla così:

“E’ la storia di un amore, il più grande e terrificante che a me sia stato concesso di scrivere. Lo si sa per sè soli! [..] Si tratta di un amore perduto. Perduto, da perdizione”

Ricordo che all’epoca in cui lo lessi, andava di moda questa frase: Il Sagittario ama i Gemelli

Emozioni dai Pesci all’Ariete

Emozioni dai Pesci all’Ariete

Ho visto la puntata di Fiorello (n. 21 vivaraiplay) con ospiti Venditti e De Gregori. I due “pilastri” della musica d’autore italiana hanno terminato con un congiunto (ahimè c’era anche Fiorello) canto libero di Battisti. Dato che faranno un tour assieme ho confrontato i due oroscopi e il risultato è una perfetta compatibilità artistica, ma anche caratteriale e personale poichè Luna e Sole sono congiunti. Senza prendere parte, devo ammettere che il Tema Natale di De Gregori è molto più poetico di quello di Venditti. De Gregori spazia dal Pesci al Toro passando per il doppio Ariete (Marte è congiunto al Sole), mentre Venditti è un Pesci Gemelli, artista estroverso e meno profondo. Nonostante l’oroscopo, mi sono sempre “sbilanciato” per De Gregori. La puntata va vista per le varie performance ludiche e non, dei due cantanti.

Arieti alti un metro e sessanta

Arieti alti un metro e sessanta

Avevo già evidenziato il Tema Natale di Lady Gaga, Ariete con Luna in Scorpione. Venere sempre in Ariete trigono Urano “ebbasta”, evidenzia la sua eccentricità nell’amore e nell’abbigliamento. Il film mette in luce “non so cosa” poichè lei è molto “corpo” con una intelligenza intuitiva e filosofica (Mercurio è congiunto a Giove in Pesci), ma anche turbolenta e violenta (quadratura del Mercurio con Urano). Pelicula da vedere se avete tempo o siete suoi fan.

WhatsApp chat