Corro da te

Corro da te

06/07/2022 0 Di Belysario

Ho guardato questo film su Prime con pregiudizi verso il cast, lo ammetto. Favino Soldino (tutti i film li faccio io) e Miriam Leone, kantiana non filosofa, non è che mi entusiasmino. Poi mi accorgo che il regista, l’Ariete Milani, ha diretto delle chicche storiche, sia per il cinema che la televisione. Suoi sono “La guerra degli Antò” e “Tutti pazzi per amore” e quindi questo rivaluta abbastanza il giudizio sulla pellicola. E più vado avanti a visionare e più mi accorgo che non è certo un film stupido o scanzonato o che vuole rappresentare la disabilità senza impegno eccessivo. E’ un remake del francese “Tutti in piedi” che non ho visto. Mymovies classifica questo “Corro da te” con un tre stelle scarso. Sono d’accordo, però è da vedere, almeno per la voglia di “spaccare la faccia al Gianni” e per il taglio da commedia drammatica.

Riccardo Milani biografia | MYmovies.it

Please follow and like us:
fb-share-icon20