Il grado 13 del Capricorno secondo l’Astrologia esoterica

Il grado 13 del Capricorno secondo l’Astrologia esoterica

17/01/2022 0 Di Belysario

In questi giorni Venere in Capricorno a 13 gradi, forma un semisestile perfetto con Saturno sempre a 13 gradi dell’Aquario. E’ un aspetto di disciplina sentimentale senza slanci particolari, ma con grande amore duraturo e profondo basato inoltre sulla affinità intellettuale dei partner. I simboli Sabiani differiscono radicalmente, nell’analisi di questo grado, dall’antico Tebaico e anche dalle più recenti interpretazioni di Janduz e della Volasfera. Rudhyar scrive così: Un antico bassorilievo scolpito nel granito rimane come testimonianza di una cultura  a lungo dimenticata. In questa immagine sono evidenti i valori Capricorno più elevati, come il bassorilievo, il granito e “la cultura a lungo dimenticata”, cioè l’antico sapere di Saturno. Il Tebaico e successive revisioni, indicano come questo sia un grado di “critica”, di aggressività, di sarcasmo, che suscita poca simpatia. La prima immagine è quella di un erpice in un campo, strumento agricolo appartenente alle simbologie del Capricorno/Saturno e che possono vagamente richiamare “la cultura a lungo dimenticata” che citava Rudhyar. Il Decano II° del Capricorno riporta questa descrizione:  Mano con un dardo. Irritabilità, carattere battagliero, disputa. Venere in questo grado rischia quindi di raggelare maggiormente il tipo di affetti che esprime Pianeta Blu, ma vi è da ritenere senza alcun dubbio che il semisestile con Saturno riporta il tutto in equilibrio o a livello della Ragione, la disputa.

Benvenuti ai bebè con questo semisestile Terra-Aria!

 

 

Please follow and like us:
fb-share-icon20