Sky Rojo (con Tarantola)

Sky Rojo (con Tarantola)

Compare, appare, riapparirà sugli schermi di Netflix questa serie TV, Sky Rojo, spagnola a tutti gli effetti, ideata dal creatore de La casa di carta, il fantasioso Cancro Alex Pina. Il che è tutto dire, per cui godetevela fino in fondo. La Spagna annovera registi famosi, tra Bunuel e Almodovar, passando per Amenabar. Sembra che gli “estremi” siano il leit motiv di questa Spagna del cinema. La Spagna è sotto il Segno del Sagittario, ed è un paese religiosissimo, ma al contempo “con lo zoccolo scatenato” del Centauro. Sky Rojo si inserisce in questo estremo dualismo mescolando eleganza, splatter, imprevedibilità, solidarietà femminile e quant’altro. I riferimenti a Tarantino sono obbligatori, ma l’ironia spagnola o quello che viene definito “il realismo magico”, qui esplode in vari punti, facendo diventare l’intera storia, con riferimenti sì alla cinematografia tarantiniana e ai suoi seguaci, ma assolutamente originale. Una sincronicità astrologica: le tre interpreti principali, sono su un asse zodiacale di quadratura/opposizione. Cancro Capricorno Bilancia, Segni diversissimi tra loro, come lo sono le tre ragazze, ma legati dall’origine della vita. Venere (Bilancia) è l’Amore che unisce Luna (Cancro) e Saturno (Capricorno) cioè la madre e il padre. 

OM

fb-share-icon0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WhatsApp chat