Oroscopo per gloriose domeniche rosse

Oroscopo per gloriose domeniche rosse

Se non ci fosse il lucchetto rosso abbassato, si potrebbe parlare del trigono Venere Marte dal Sagittario all’Ariete e alle vibrazioni potenti che vivrebbero quei due Segni. O al momentaneo risollevamento del Leone o degli acuti musicali della Bilancia. Se non ci fosse il rosso lucchetto  decanteremmo i Segni di Terra soprattutto la Vergine e la loro capacità di realizzazione immediata. Oppure diremmo al Cancro di ritirarsi nella corazza e all’Acquario di spogliarsi di ogni cosa, vestiti compresi. O ancora potremmo osannare i Gemelli, che, nonostante la Luna storta, si rivelano di una grazia straordinaria e diremmo ai Pesci di rimanere in acque basse. Se non ci fosse il rosso lucchetto di sera (ma anche di giorno) diremmo allo Scorpione: Se uccidi la rana ti depenno dallo Zodiaco.

OM

fb-share-icon0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.