Quello che penso del Segno del Cancro

Quello che penso del Segno del Cancro

Ne ho conosciuti parecchi di Cancro, ma se devo dire qualcosa posso parlare solo della loro “inafferrabilità”. Gli uomini sono come fiori all’esterno in un balcone, ma le donne non sono da meno. Se vanno di pari passo con la Luna li vediamo girare per casa in 28 giorni, dato che cambiano arredamento (ma non partner) ogni vola che la Luna è in crescere. Quando l’astro cala, si ritrovano un poco spiazzati perché sembra che perdano qualcosa, ma che poi ritrovano alla successiva Luna Nuova. Non so se vivono solo di notte, poiché come già scrissi decenni fa, esiste il Cancro notturno ingoiato dall’oscurità, ma anche il Cancro solare, creativo, a volte persino imprudente o sfacciato. Sono timidi? Sì. Sono folli? Sì. Sono comunque geniali e intuitivi e lo “shining” non li abbandona mai. Questa luccicanza è un po’ il loro limite e al contempo la loro travolgente forza. La Morpurgo parla di architetti, pediatri, arredatori (uso il maschile perché non mi piacciono gli asterischi e comunque l’Astrologia è tendenzialmente maschia o maschilista, nonostante debba essere al sopra dei gender), ma io ci metterei anche gli insegnanti delle scuole primarie o quelle da 0 a sei anni. I lunari sono sensuali, ma non “sessuali” come lo Scorpione. Li troviamo spesso rotondi, ma non con i fianchi larghi come la Bilancia quanto con una rotondità di seno e di vita. Il problema del Cancro sono il gelato alla panna e l’amore. La panna gelato è facilmente riconducibile al latte materno, ma l’amore è anch’esso legato al calore ancestrale, archetipico verso la madre. Questo Segno comprende benissimo il partner e lo sorregge sempre e comunque amandolo fino allo sfinimento e pretende lo stesso amore corrisposto o per lo meno che gli si dica molte volte al giorno: Ti amo, dolce tesoro. Non è un Segno violento, su questo non ci piove, ma non toccate i loro cuccioli. Il loro limite è la ragnatela che tessono attorno al compagno che poi “taglia la tela” e scappa. Con chi si accorda il Cancro? Scorpione e Pesci sono scontati, anche se lo Scorpione lo sovrasta e il Pesci lo convince che il mondo è fluttuante. Il Sagittario secondo la Morpurgo è ben allineato con i lunari per via di quella apertura totale che li contraddistingue, ma non va dimenticato che il Sagitta è un infedele e questo fa male al Cancro che è di una fedeltà assoluta finché c’è l’amore, ovviamente. L’opposto Capricorno invece quando si ricorda che esiste la coppia o i propri simili, allora scova il Cancro con il binocolo e se lo sposa sopra un altare di rose. Per quello che so gli altri Segni non sono interessati ai figli della Luna. Forse il Toro potrebbe trovare armonia di intenti casalinghi con i cancerini, ma dal mio punto di vista il Toro è troppo “pesante” per farsi sorreggere dal Cancro. Un’ultima cosa: ho conosciuto alcuni eoni fa, un Cancro maschio che mi è rimasto impresso per la sua folle imprevedibilità e per la sua capacità di amare molte donne contemporaneamente e tutte come fossero “l’ultima donna sulla terra”. Era ed è tuttora però, Cancro ascendente Cancro. Impossibile da contenere!!

OM

fb-share-icon0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WhatsApp chat