Un insolito Solstizio d’Inverno

Un insolito Solstizio d’Inverno

Domenica 22 dicembre 2019 alle 5.30am, il Sole entra nel Segno del Capricorno inaugurando per la miliardesima volta la stagione invernale. Quest’anno assistiamo (dopo millenni algoritmici) al fenomeno di congiunzione di Giove con Saturno. Nonostante la distanza non sia consentita in Astrologia (scarto attuale 16 gradi), i due pianeti tendono, in una immaginaria corsa slow, ad incontrarsi sotto l’egida del Tempo Etico. L’inverno arriva con una Venere inguardabile e con una Luna (dis)armonica e misteriosa. Che sia l’anno del Capricorno è fuori discussione poiché non solo Giove vi transita, ma Saturno se ne va, allentando la morsa triennale che ha praticato Kronos sul Capricorno e anche sul Cancro, per non parlare dell’Ariete e della Bilancia. L’Ariete e la Bilancia rinasceranno fra poco’, mentre il Capricorno e il Cancro sono già rinati. L’Acquario sverna con Venere nel Segno, ma talmente incasinata che gli uraniani dovranno lottare per gli amori innevati. Il Toro avrà difficoltà domestiche che lo porteranno ad infilare le famose dita nelle “prese del mondo”, mentre la Vergine non ha dubbi sul suo futuro invernale. Sagittario e Gemelli vanno in coppia sul mercato vendendo e vendendosi creativamente. Per questi due Segni l’amore è cosa certa. I Pesci decollano con Marte in trigono e vari pianeti in sestile, cercando di spegnere la lava gelata con il ghiaccio bollente. Scorpione talmente in agguato che si dimentica di stare immobile e cade al minuto zero. Il Leone spesso lo si trova ultimo perché non si vendono ghiaccioli al Polo. Infatti l’inizio dell’inverno è un poco burrascoso con Marte quadrato e Venere opposta. Potete consolarvi con piatti succulenti o studi mistici perdendo la testa per un guru. Una nota di colore: pure il Nodo Lunare Sud si trova in Capricorno perfettamente congiunto a Giove. Ne consegue che le unioni contratte quest’inverno saranno solide come una roccia perché i partners già si conoscevano in una precedente vita dove si erano appunto detti: Ci ameremo nella prossima vita.

fb-share-icon0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WhatsApp chat