Un venerdì con un “concentrato” al Capricorno

Un venerdì con un “concentrato” al Capricorno

Venerdì 29 novembre accade uno tra i tanti singolari eventi astrologici nel Cielo sopra l’Italia. Venere, NLS, Luna, Saturno, Punto di Fortuna e Plutone sono ammassati nel Segno del Capricorno. Tutti sestili a Marte e Mercurio in Scorpione e trigoni a Urano in Toro. Sembra una situazione astrologica dove si prospettano grandi eventi a livello vasto e generalizzato, mentre nel piccolo di noi umani attendiamoci tutto ciò che di bene e di male si trova in Saturno. Coloro che inciamperanno più facilmente saranno l’Ariete e la Bilancia, per non parlar del Cancro. Questi Tre Segni faranno i conti con la tirannia dei capi, l’affaticamento da ufficio e l’imprevedibilità del femminile. Capricorno e Vergine in pole position per “felinità da elefanti” con vittoria sul filo di lana rasoiata di uno dei due Segni. Quale, lo si scoprirà alla fine del giorno, prima della mezzanotte. Toro elettrico, che non sta fermo e non intende certo farsi “matare”. Leone e Sagittario sono in “stand by progress”, mentre i Gemelli sono proprio fermi. L’Acquario è nervoso, innamorato, ma incapace di comunicare. Lo Scorpione è impazzito per i troppi pianeti addosso e allora trasmette energia positiva. I Pesci sono fortemente motivati in questo venerdì concentrato grazie a vaste distese planetarie benefiche, Venere inclusa.

fb-share-icon0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WhatsApp chat