Il martedì del Cancro guerriero

Il martedì del Cancro guerriero

Martedì 18 giugno la si potrebbe definire la giornata dove il Cancro non solo agita la corazza di lato, ma sfodera chele e chelette per tagliare qualunque cosa o per colpire il vicino più prossimo all’acqua. Ciò è inoltre confermato dai gradi in cui si trovano il Sole e Mercurio: 21 nel Cancro abbracciati come non mai. Il numero 21 nel libro dei Mutamenti corrisponde alla tipica azione di Marte: il morso che spezza o il Mordere in altre traduzioni. Si consiglia al Capricorno di non avvicinarsi al mare e allo Scorpione di approfittare dell’unica volta in cui il Cancro può gareggiare alla pari. Il Sagittario non è interessato al Cancro guerriero, mentre la Vergine dovrà farai i conti con le quadrature gemelline, ma guarderà benevolmente al Cancro. Cancerini in guerra aperta con l’Ariete che da sempre non è sopportato. Il Toro è in armonia con i figli della Luna, ma non è abituato a tanta guerriglia. I Pesci si confonderanno nell’oceano, ma annegheranno (?) in uno specchio d’acqua. Il Leone prende sotto l’ala la Luna, ma questa lo accecherà nell’occhio sinistro. I Gemelli si trovano dietro alla Luna, ma Mercurio volerà senza superarla. Acquario che pensa solo all’amore e poco a combattere. Bilancia segue a ruota l’Acquaio, ma se incontra un Cancro saranno guai.

fb-share-icon0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WhatsApp chat