L’I Ching alle 9am

L’I Ching alle 9am

Il n. 15 del Libro dei Mutamenti corrisponde alla “modestia”, mentre secondo Jodo l’immagine suggerita è La libertà interiore. Il testo millenario indica nella modestia un atteggiamento naturale che si limita ad osservare il ritmo del Sole e della Luna che incessantemente calano e crescono secondo leggi naturali. “Così il nobile riduce ciò che è troppo e aumenta ciò che è troppo poco”. Jodorowsky invece “vede” questo per il n. 15:

Prigioniero della legge comune, sii libero nelle tue viscere.

Proibizioni e ordini fioriscono solo in superficie, dentro il tuo cranio risiede l’insondabile.

La coscienza è una barca che naviga nel mare della follia.

Essendo mortale sei libero.

Dentro il tuo corpo incatenato danzi lo scheletro!

Suggendo moralismi pietrificati, saprai dissolverti nell’infinito?

Buona domenica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WhatsApp chat