Perchè “amo” Rob Brezsny

Perchè “amo” Rob Brezsny

Quando si parla d’amore non si sa bene di cosa si parli, proprio per dirla alla Raymond Carver. C’è l’amore dei Pesci, quello dello Scorpione, poi quello web del Cancro e così via. Sembra che ve ne siano infiniti, ma alla base di tutto ci sta sempre l’attrazione, la calamita, qualcosa di invisibile che ci porta verso l’Altro. L’amore per Rob International Rob è di tipo emulativo. Vorrei essere lui e avrei voluto essere lui e vorrò essere lui. Per quello che mi riguarda il Rob ha capito esattamente come usare l’Astrologia in modo alternativo avvalendosi della sua vastissima cultura pescina e gemellina contemporaneamente. Nell’Astrologia occidentale non esiste nessun studioso degli Astri che non stia lì a menarla pomposamente sul tale giorno, sul tale momento, sul tale amore che non va, che ci sarà bla bla bla. Scendere dal Trono di Spade favorisce anche l’ampliamento intellettuale di questa antica disciplina. Gli Astrologi del Rinascimento mica erano solo quello. Spaziavano dall’architettura, alla matematica, all’arte. Lunga vita a Rob Brezsny e al suo Segno Zodiacale che non so quale sia.

fb-share-icon0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WhatsApp chat